ASDI (Assegno di Disoccupazione): cos’è, a chi spetta e come richiederla.
L’ASDI è una prestazione di sostegno al reddito rivolta ai soggetti che hanno usufruito della NASpI (l’indennità di disoccupazione introdotta dal Jobs Act) per l’intera sua durata fino al 31 dicembre 2015.

Per accedere all’ASDI i soggetti devono trovarsi ancora in stato di disoccupazione (ai sensi del DECRETO LEGISLATIVO 21 aprile 2000, n. 181) e in condizione economica di bisogno
certificata da un ISEE pari o inferiore a 5.000 €.

Il sostegno, inoltre, viene concesso solo ai lavoratori con nuclei familiari in cui siano presenti minorenni oppure ai lavoratori che hanno almeno 55 anni e che non hanno raggiunto il diritto alla pensione di vecchiaia o alla pensione anticipata.

L’ASDI ha una durata massima di 6 mesi ed è pari al 75% dell’ultima NASpI conseguita se non superiore all’assegno sociale (448,07 euro).
Questo importo può essere incrementato in base al numero di figli a carico sino ad un massimo di 163 euro.

La domanda per l’ASDI deve essere presentata entro 30 giorni dalla fine della NASpI, mentre per i lavoratori che hanno esaurito la NASpI nel 2015 il termine ultimo per presentare la domanda è il 02 aprile 2016.

Modalità di presentazione della domanda

– Patronato INCA (cerca la sede INCA Cgil più vicina a te)
– Servizi online del sito web istituzionale con PIN dispositivo (visita il sito)
– Contact Center INPS (visita la pagina)

IMPORTANTE
L’Istituto riconosce il beneficio in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande e nel caso di insufficienza delle risorse, l’INPS non prende in considerazione ulteriori domande dandone immediata comunicazione anche attraverso il sito internet.

LINK UTILI
CIRCOLARE INPS 47 3 marzo 2016 (leggi)
PATRONATO INCA CGIL NAZIONALE (visita il sito)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE…
Naspi: come funziona la nuova “disoccupazione” (leggi)
Genitorialità e lavoro: le novità del 2016 (leggi)
Opzione donna (leggi)
Pensioni: come accedere alla settima salvaguardia (leggi)

 

Asdi_IncaPesaro

Facebooktwitter