Nidil Cgil ha promosso 4 incontri nel nostro territorio. Al termine delle assemblee consultazione sulla proposta della Cgil.

Nell’ambito della consultazione degli iscritti sulla Carta universale dei diritti avviata dalla Cgil, la categoria NIdiL (Nuove Identità di Lavoro) con la Cgil Pesaro Urbino e l’ufficio SOL (Servizio Orienta Lavoro) hanno organizzato 4 incontri per illustrarne i contenuti, ai quali parteciperanno anche le operatrici del patronato Inca Cgil offrendo così le proprie competenze e conoscenze per approfondire i diversi argomenti.

Lo scopo delle assemblee è presentare alle disoccupate e ai disoccupati le proposte della Cgil contenute nella Carta dei Diritti e informarli sulle novità riguardanti le novità normative sulla disoccupazione e la successiva consultazione.

“In questi anni di voucher e tirocini abbiamo assistito ad una frattura sempre più profonda – spiega Jacopo Cesari, segretario generale di Nidil Cgil provinciale – tra chi ha i diritti e chi non li ha, tra chi ha un lavoro e chi non ce l’ha.
A nostro avviso gli interventi del governo stanno accrescendo tale frattura liberalizzando i voucher e continuando a consentire un uso improprio dei tirocini, senza porsi il problema di come rilanciare davvero l’occupazione del nostro Paese.

Gli incontri avranno anche un carattere informativo rispetto alle novità sul tema delle diverse forme di disoccupazione esistenti a seconda della tipologia di contratto.

“I continui interventi normativi – conclude Jacopo Cesari – hanno generato una generale confusione che spesso si traduce in perdita del diritto. Coloro che parteciperanno avranno la possibilità di informarsi e di verificare la propria condizione”.

Assemblee NidilScarica il volantino in pdf.

Facebooktwittergoogle_plus