Alle lavoratrici e lavoratori della Carbon Line SRL

Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil, esprimono la loro netta contrarietà alla forzatura che è stata realizzata martedì 19 marzo nella sede della Regione Marche, dove è stata validata, con la firma di soli 2 Rsu, la possibilità per l’Azienda Carbon Line Srl di Fano di procedere ai licenziamenti collettivi.
(altro…)