Nel 2015 hai avuto redditi da disoccupazione, tirocinio, borsa lavoro, servizio civile? Non aspettare, rivolgiti presso i nostri uffici fiscali.

Perché?

Il contribuente, anche se non obbligato, potrebbe avere dei vantaggi presentando la dichiarazione dei redditi.
La presentazione della dichiarazione dei redditi può essere utile per
 recuperare le  ritenute che, in alcuni casi, potrebbero essere superiori a quelle dovute (per esempio elevate ritenute d’acconto su un reddito annuale relativamente basso), per richiedere le stesse (o parte di esse) a rimborso, per scaricare alcune spese sostenute durante il 2015.
Il contribuente può presentare la dichiarazione anche per controllare la Certificazione Unica (ex CUD) emessa dal proprio sostituto d’imposta (datore di lavoro o ente erogante) e verificare la corretta applicazione delle detrazioni per familiari a carico o per i redditi da lavoro dipendente e assimilati.

Il controllo della Certificazione Unica è fortemente consigliata per i ragazzi e le ragazze che nel 2015 hanno percepito dall’INPS le indennità di tirocinio per aver partecipato a Garanzia Giovani. Molto spesso l’indennità percepita dai ragazzi per i progetti di Garanzia Giovani è stata superiore a € 2.841, 51 (limite massimo per considerare un familiare fiscalmente a carico) e di conseguenza il genitore che nel 2015 ha usufruito delle detrazioni per figlio a carico è obbligato a restituirle.

I contribuenti che nel corso del 2015 hanno avuto due o più modelli di Certificazione Unica , ad esempio una CU per certificare un reddito da lavoro dipendente ed una per la disoccupazione, sono obbligati a presentare la dichiarazione dei redditi.

La dichiarazione dei redditi 2016 può essere presentata entro il 22 luglio 2016. Clicca QUI e contatta il CAAF CGIL più vicino a te per ricevere tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Informazioni utili CU Garanzia Giovani
Come scaricare la Certificazione Unica relativa a Garanzia Giovani?
Come per le altre certificazioni dell’INPS (es. CU disoccupazione, pensione) la Certificazione Unica potrà essere ottenuta attraverso il
 Patronato INCA CGIL, il CAAF CGIL o professionisti abilitati all’assistenza fiscale. Per le informazioni su come scaricare la CU 2016 autonomamente clicca QUI.

Facebooktwittergoogle_plus