Mercoledì 12 giugno a Montecchio tavola rotonda col presidente nazionale di Federconsumatori.

Pesaro – Con la liberalizzazione del mercato dell’energia i cittadini utenti pagheranno meno le bollette? I costi aumenteranno o diminuiranno?

Per orientarsi e rispondere a questi interrogativi la Cgil e lo Spi Cgil di Pesaro e Urbino hanno organizzato un incontro pubblico, mercoledì 12 giugno, alle 16.30 presso l’hotel Blu Arena di Montecchio con Emilio Viafora, il presidente nazionale di Federconsumatori.

Opportunità e rischi, si diceva, e per approfondire l’argomento si svolgerà una tavola rotonda dove oltre al presidente Federconsumatori Viafora interverranno: Elio Cerri segretario generale Spi Cgil Marche e Roberto Rossini, segretario generale Cgil Pesaro Urbino. Conduce il dibattito la giornalistaMicaela Vitri.

Un appuntamento importante per tutto coloro che stanno cercando di orientarsi tra le innumerevoli offerte di nuovi gestori in vista del 2020 quando il mercato tutelato sparirà per lasciar posto al solo libero mercato.

Facebooktwittergoogle_plus