L’ISEE calcolato nel 2016 sarà valido fino al 15 gennaio 2017.

Il 15 gennaio 2016 sono scadute tutte le ISEE presentate per il 2015.

L’ISEE è lo strumento che consente, attraverso la valutazione delle condizioni economiche del richiedente e del proprio nucleo familiare, l’accesso a prestazioni sociali agevolate o a servizi di pubblica utilità a tariffa ridotta.

I cittadini interessati alle prestazioni sociali agevolate legate al reddito possono recarsi agli sportelli del CAAF CGIL per compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) e ottenere gratuitamente il calcolo dell’ISEE. 

IMPORTANTE
La DSU è valida dalla data di presentazione fino al 15 gennaio dell’anno successivo.

Il 15 gennaio diventa quindi una data da segnare in rosso sul calendario perché, come spiegano le istruzioni, “decorso tale termine, non si potrà utilizzare la DSU scaduta per la richiesta di nuove prestazioni, ferma restando la validità della stessa per le prestazioni già richieste“.

DA SAPERE
– L’attestato ISEE viene rilasciato decorsi 10 giorni dalla richiesta.
– L’ISEE e i documenti relativi vanno conservati per i 10 anni successivi.

Cosa serve per la presentazione dell’ISEE?

Non hai ancora calcolato l’ISEE per il 2016?
Compila la tua DSU in anticipo per evitare disagi e inutili attese. Clicca QUI per cercare il CAAF CGIL più vicino a te e prenotare il servizio.

Facebooktwitter