Sabato 3 settembre 2016 riparte la raccolta delle firme per la legge di iniziativa popolare proposta dalla Cgil sulla Carta dei diritti universali del lavoro.

Chi vuole firmare potrà farlo al mattino a Pesaro, nella galleria dell’Ipercoop Miralfiore (dalle ore 9 alle 13) .
Un banchetto verrà allestiti anche a Fano, in corso Matteotti, sempre dalle 9 alle 13.
La “Carta dei diritti” punta ad estendere i diritti a tutti i lavoratori indipendentemente dalle mansioni e dal contratto di lavoro.
Nella provincia, già a luglio, sono state raccolte più di 27.500 firme. Una campagna nella quale la Cgil ha investito molte energie per rimettere al centro i diritti di tutti i lavoratori, indipendentemente dall’inquadramento contrattuale.

Un nuovo Statuto dei lavoratori, adeguato ai cambiamenti, per “rimediare” alla frammentazione avvenuta negli ultimi anni; la Cgil auspica che diventi legge e lo vogliono anche i cittadini che in questi mesi hanno sottoscritto la proposta.

LINK E DOCUMENTI UTILI
Carta dei diritti universali del lavoro (scarica il testo definitivo)
Quali sono i tre quesiti del referendum (scarica il volantino)  
Lo “speciale” di Rassegna.it (visita il sito)

Facebooktwitter