In preparazione della manifestazione nazionale, sabato prossimo, 10 febbraio, la Cgil organizza iniziative in tutti i territori per dire ‘Mai più fascismi, mai più razzismi’.

Per rispetto delle istituzioni, la Cgil ha accolto l’invito del sindaco di Macerata, ma, come annunciato dal segretario generale Susanna Camusso “sabato dovrà essere una giornata di democratica e civile mobilitazione antifascista”.

In programma presidi, iniziative e momenti di discussione. Inoltre, sarà l’occasione per sottoscrivere l’appello.

Nelle Marche
Raccolta firme appello ‘Mai più fascismi’

Fermo
Piazza del Popolodalle ore 10 alle 12.30 in

Pesaro
Piazzale Collenuccio dalle 9.30 alle 12.00

Fano
C.so Matteotti dalle 9.30 alle 12.00

Urbino
Piazza della Repubblica dalle 9.30 alle 12.00

È possibile sottoscrivere l’appello online o presso tutte le sedi sindacali

Conferenza stampa di presentazione dell’appello – Il comunicato del 1 febbraio

Contenuti

Scarica i MATERIALI GRAFICI 

L’APPELLO 



Link e approfondimenti
Mai più fascismi – Lo speciale di Rassegna Sindacale

Facebooktwittergoogle_plus