Fondo SAN.ARTI. – misure Straordinarie COVID-19, nuove coperture e proroga della loro durata

Le Misure Straordinarie già adottate dal Fondo sono state integrate e prorogate nella durata.

Si tratta di una risposta concreta a sostegno di lavoratori ed imprese in un momento di difficoltà senza precedenti rispetto al quale il Fondo si è attivato per offrire sempre più strumenti.

In merito alle coperture per la diagnosi del COVID-19 è stata integrata la garanzia in essere portando a due il numero di test sierologici per la ricerca degli anticorpi IgM e IgG anti SARSCoV-2 fruibili l’anno ed aggiungendo anche quella per l’esecuzione di due tamponi molecolari per la ricerca RNA virale, con costi interamente sostenuti da SAN.ARTI..

Le prestazioni, erogate da UniSalute per conto del Fondo, saranno fruibili dal 1.11.2020 fino al 31.12.2020.

Inoltre il Fondo ha deliberato di prorogare la durata della copertura delle indennità per ricovero e/o isolamento domiciliare a seguito di contagio dal COVID-19 che potranno quindi essere richieste in caso di positività al virus avvenuta fino al 31 dicembre 2020 e la prestazione di rimborso delle franchigie versate per accertamenti diagnostici e visite specialistiche effettuate presso la rete di strutture convenzionate UniSalute fino al 31 dicembre 2020. Per fornire informazioni dettagliate sulle prestazioni sono state aggiornate le Istruzioni reperibili sul sito (clicca qui per scaricarle)