Ammortizzatori in deroga: pagamenti fermi da aprile 2014

Cresce la preoccupazioni per i mancati pagamenti degli ammortizzatori sociali in deroga, cassa integrazione e mobilità.

Ancora una volta la Cgil lancia l’allarme su un problema che attende una risposta rapida e non più rinviabile.

Dati alla mano, a fine gennaio 2015, la fotografia ricavata dai dati Inps mostra una situazione che il segretario confederale Claudio Morganti definisce “insostenibile”.

Il segretario confederale della Cgil Pesaro Urbino Claudio Morganti (responsabile industria) spiega infatti che, nonostante per il 2014 il dato sul numero di ore utilizzate sia ancora incompleto, certo è che circa 5500 lavoratori, nella nostra provincia, hanno ricevuto l’ultima indennità ad aprile 2014 e da lì in poi i pagamenti sono bloccati”.
(altro…)